BENVENUTI

Il GAIW ­ Gruppo Alpinistico Italiano Winterthur ­ è nato nella lontana domenica del 26 ottobre 1952, fondato da Ferioli Ettore, Minotti Emilio, Molteni Antonio, Siega Luciano e Vitali Osvaldo.

Il suo scopo primario è "un cordiale affiatamento fra gli appassionati, la divulgazione dell'amore alla montagna, l'agonismo dello sci, dell'alpinismo e tutto quanto è affine alla montagna" (Art. 1, Statuto).

Oltre ad ascoltare i silenzi della montagna e assorbirne il loro fascino, il gruppo organizza nei mesi invernali la ginnastica pre-sciistica, la scuola di scivolamento - carving, snowboard, walking, sci di fondo - e settimana bianca a prezzi agevolati per famiglie e bambini. Durante le stagioni marginali e più miti il GAIW si occupa dell'organizzazione ­ attraverso feste e manifestazioni ­ di momenti piacevoli d'incontro quali la festa di primavera, la festa campestre la castagnata, gite in diverse città d'Europa, escursioni nelle dolomiti e tante altre ancora. La presenza del GAIW all'Albanifest ci permette di raccogliere i mezzi finanziari necessari per affrontare le tante spese a scopo sociale durante l'arco dell'anno.

Non solo un design più fresco ha rivoluzionato negli ultimi anni la presenza del GAIW, ma anche la sua mentalità aperta al mondo esterno, pur mantenendo la sua caratteristica e tradizionale italianità.

Non mi resta che salutarvi e accogliervi personalmente in una delle nostre attività, augurandovi BUON DIVERTIMENTO in nostra compagnia! 

Il presidente con il consiglio
Aurelio Pillot 

Questa nostra nuova immagine trasmessa attraverso un design modernizzato e presente in tutte le pubblicazioni del gruppo è frutto del lavoro di sostenitori, soci, simpatizzanti e consiglieri che con la loro professionalità hanno voluto riflettere i tempi moderni e valorizzare il tanto lavoro svolto negli oltre 60 anni di storia del gruppo. Un grande GRAZIE a tutti!